fbpx

CHI SIAMO

Soni Toma, vestito con la divisa del Vesta Calcio, controlla abilmente il pallone su un campo da calcio illuminato artificialmente, dimostrando tecnica e concentrazione.
Un primo piano su una maglia arancione del Vesta Calcio con motivi intricati, mostrando il logo di Bitcoin, simboleggiando una partnership unica tra sport e criptovaluta.
Una folla di tifosi assortiti osserva con attenzione una partita del Vesta Calcio dalle gradinate all'aperto, separate dal campo da una rete metallica.

Vesta è il football team più innovativo del momento in tutto il panorama italiano e non solo.

Una nuova idea di calcio nata nel 2020 da una semplice squadra di una parrocchia romana e dalla mente di imprenditori millennials convinti che un’atmosfera familiare e attenta al lato umano potesse conciliarsi perfettamente con la tecnologia più avanzata e i giovani talenti del territorio che rischiavano di perdersi.

Una squadra dinamica, partita dalla Terza Categoria e che punta ad arrivare al calcio professionistico, in meno di 10 anni: un obiettivo ambizioso da raggiungere grazie alla combinazione di competenze, divertimento e tecnologia.

Le due colonne portanti del Vesta sono due noti imprenditori italiani: Gian Luca Comandini, divulgatore tecnologico dalla mente visionaria e massimo esperto di blockchain, e Riccardo Carnevale, esperto di educazione finanziaria con esperienza pluriennale nel campo delle startup.
Grazie a loro e a molti altri imprenditori e professionisti che supportano il Vesta da tutta Italia, la squadra può definirsi non solo come una delle realtà più seguite sui media e più avanzate tecnologicamente ma anche e soprattutto come una perfetta macchina organizzativa e con un bilancio attivo e sostenibile.

A tutto ciò va aggiunta l’altissima attenzione nella scelta dello staff e dei professionisti qualificati che sappiano gestire e bilanciare sia i classici allenamenti di gruppo arricchiti dalle tecnologie impiegate per il monitoring dei dati sia allenamenti personalizzati tesi a massimizzare le capacità dei singoli.

Altre due figure chiave per la nascita e lo sviluppo di questo club sono stati i manager sportivi Edoardo Accivile ed Edoardo Ruggeri che fin dal primo giorno hanno raccolto la sfida di trasformare una squadra di oratorio in una realtà importante a livello nazionale. Il nostro club arancio-nero è alla costante ricerca di nuovi talenti, sfruttando le ultime frontiere dello scouting e alla continua scoperta e sperimentazione di tecnologie emergenti, coinvolgendo alcune tra le più interessanti start-up in tutte le fasi di vita della squadra.

"Imprenditori di mestiere,

dinamici per vocazione"